Nicola Lucchi è autore per adulti e per ragazzi, sceneggiatore e copywriter.

Ha vissuto sette anni a Los Angeles, città che ama e nella quale torna spesso per lavoro. Ha scritto per numerose realtà produttive italiane e statunitensi, tra le quali MSNBC, New York Post, Discovery. Suoi documentari, cortometraggi e script sono stati finalisti e vincitori in vari festival internazionali, tra i quali Visioni Italiane, Premio Solinas, ToHorror Film Fest, Giffoni, Red Cat Los Angeles.

Tra i suoi libri per ragazzi Johnny il camaleonte (Edizioni EL , 2017) e Il pallone di cuoio (Bacchilega Junior, 2019). Ha pubblicato inoltre Filastrocche dell'addio. Sangue e lacrime in celluloide (2018, illustrato da Nicola Ballarini) e Memorie di un boia che amava i fiori (2020, illustrato da Stefano Bessoni), entrambi per Bakemono Lab Editore.

Nicola Lucchi
Back to Top